Prenota un volo da Budapest (BUD) a New York (JFK)

Volare da Budapest

I voli da Budapest decollano dall’aeroporto di Budapest-Ferihegy (BUD), noto anche come aeroporto internazionale di Budapest-Ferenc Liszt, un pratico e moderno snodo di traffico aereo, nonché il maggiore scalo dell’Ungheria. Ubicato a 16 km dal centro cittadino, l’aeroporto è dotato di due terminal, rispettivamente il terminal 2 e il 2A, separati tra loro da una breve distanza percorribile a piedi.

Informazioni sull’aeroporto internazionale di Budapest-Ferenc Liszt

Costruito originariamente negli anni ’50 del secolo scorso, l’aeroporto internazionale di Budapest-Ferenc Liszt all’epoca disponeva del solo terminal 1. Oggigiorno lo scalo offre numerosi servizi, tra cui servizi bancari e di cambio valuta, luoghi dove mangiare o bere, un duty-free e altri negozi che vendono tabacchi, spuntini per il viaggio e vini ungheresi.

Trasferimento aeroportuale a Budapest

Tra le 4:00 e le 23:00, potrai prendere l’autobus per l’aeroporto internazionale di Budapest-Ferenc Liszt della linea 200E, sia dalla stazione Kőbánya-Kispest della metropolitana, sia da quella ferroviaria di Ferihegy. Altrimenti, è possibile prendere un treno per l’aeroporto internazionale di Budapest-Ferenc Liszt, fino al dismesso terminal 1 di Ferihegy e, da qui, utilizzare un bus navetta in partenza ogni 10 minuti circa per i terminal attualmente attivi. Un’altra possibilità è data dai taxi per l’aeroporto internazionale di Budapest-Ferenc Liszt, che impiegano circa 20 minuti.

Arrivare a New York

New York City è un luogo intriso di simboli e monumenti, patria delle celebrità e della diversità. Durante il tuo primo viaggio a New York potrai illuderti di poter vedere tutti i luoghi presenti nella tua lista dei desideri, ma è più probabile che tu capisca immediatamente che ci dovrai ritornare; di conseguenza prenoterai un nuovo volo per New York ancora prima che tu abbia finito la vacanza.

Prima volta a New York

La pianta della città di New York è impostata in gran parte come una grigia, rendendo quindi abbastanza facile raggiungere qualsiasi meta. Se ti vuoi spostare al suo interno la scelta più ovvia è quella di usare la metropolitana e il taxi, oppure potrai scegliere di camminare e goderti la vista del paesaggio urbano.

La tua New York

Con così tante cose da vedere e da fare, New York non ha un'immagine definita, ma cambia a seconda di come il visitatore la vede. Passeggia per le vie della città e assaggia lo “street food” di tutti i paesi del mondo, oppure prenota un biglietto per i famosi musical di Broadway. Fai il giro dei musei e delle gallerie d'arte, quindi goditi la vivace vita notturna di Times Square.

Sfrutta al meglio la tua vacanza a New York

Se non vuoi spendere molto, cerca i voli in offerta per New York in primavera e in autunno, e prenota i tuoi biglietti quando il flusso di turisti non è troppo elevato, mentre per trovare degli hotel economici a New York dovrai ricercarli nella zona dell'aeroporto internazionale “JFK”.